11
Nov

Boiserie in cucina: Vantaggi e Soluzioni

Che cos’é la boiserie

Nata per finalità essenzialmente funzionali (isolamento termico) la boiserie ha assunto poi un ruolo decorativo raffinato ed elegante, derivante dall’applicazione alle pareti di pannelli in legno di varie forme e dimensioni. Da ambienti privati per uso abitativo a sale di rappresentanza, questa struttura trova attualmente largo impiego in tutte le stanze della casa oppure in uffici e negozi, sempre allo scopo di migliorarne l’ambientazione.
Le scelte per abbellire un locale con una parete decorata sono moltissime e spaziano da impieghi impostati sull’utilità ad altri prettamente estetici

I vantaggi della boiserie in cucina

Uno dei principali vantaggi della boiserie è quello di contribuire a valorizzare anche zone potenzialmente trascurate, conferendo uno stile personalizzato all’intera stanza. Attraverso l’impiego di strutture con motivi geometrici essa è in grado di conferire maggiore profondità al locale, aumentando la fruibilità degli spazi.

Grazie all’estrema versatilità che la caratterizza, la boiserie può essere sfruttata come eventuale separazione muraria inoltre la messa in opera di questa decorazione non richiede interventi invasivi.
È chiaro che per ottenere risultati apprezzabili è necessario servirsi di manufatti progettati su misura, che prevedono un adeguato e preciso montaggio, tipico delle abitazioni di pregio.
Oltre che isolanti, i prodotti di ultima generazione sono anche fono-assorbenti, garantendo elevate prestazioni non soltanto estetiche.

Praticità, eleganza, versatilità e personalizzazione degli ambienti sono soltanto alcuni dei requisiti che caratterizzano le boiserie da montare in una cucina di lusso.

Idee e soluzioni della boiserie in cucina

Cucina in ambiente Open Space

Ideale per interrompere la monotonia di una parete tutta uguale, la boiserie cucina consente di sfruttare al meglio tutti gli spazi disponibili. Soluzioni del genere possono essere basse oppure sviluppate in altezza fino al soffitto, consentendo di rivestire anche pareti del living, per creare un’elegante continuità stilistica in grado di uniformarsi con altre stanze della casa.

cucina in boiserie

Una proposta estremamente interessante è quella di accostare la frivolezza della boiserie con l’apparente freddezza dell’acciaio presente negli elettrodomestici, realizzando una raffinata penisola che si inserisce alla perfezione nel nucleo modernissimo delle componenti metalliche.

cucina in boiserie

Il contrasto tra legno lavorato e acciaio si rivela sempre indovinato, soprattutto quando lo stile è semplice e lineare.
È chiaro che un ambiente come la cucina si adatta in maniera ottimale all’impiego della boiserie, che consente di ricavare spazi e collocazioni di vario tipo sfruttando ogni centimetro disponibile.
Questo è uno dei principali vantaggi offerti da una cucina su misura, che viene progettata e realizzata proprio in base alle esigenze del committente.

Boiserie per nascondere contenitori

Una delle principali finalità della boiserie in cucina è quella di nascondere contenitori che vengono direttamente inseriti al suo interno, per creare un’ambientazione che valorizza moltissimo il locale.
Progettata con ripiani a giorno oppure con spazi chiusi da pannelli lineari, una cucina in stile contemporaneo e minimalista può fare largo impiego di rivestimenti in legno lucidi e opachi, a seconda delle singole preferenze.

Cucina su misura

Per sfruttare al meglio tutti gli spazi è anche possibile attrezzare le pareti con boiserie progettate per smorzare i volumi, garantendo una semplicità stilistica che è sempre sinonimo di buon gusto.
Spesso è auspicabile puntare sulla fluidità dei modelli, che riescono ad armonizzarsi bene qualsiasi sia la dimensione della cucina, con piani di lavoro ad angoli smussati e con elementi verticali semplicissimi.
Trattandosi di un ambiente dove gli elettrodomestici svolgono un ruolo di primo piano, è sempre consigliabile optare per l’acciaio inox, che crea un contrasto di grande impatto.

Versatilità della boiserie

In cucina, una delle principali esigenze è quella di avere ogni oggetto a portata di mano, soprattutto in caso di stanze di esigue dimensioni; è proprio in questi casi che l’impiego della boiserie si conferma una scelta perfetta. Le strutture costruite su misura consentono di non avere limiti d’altezza o di larghezza dato che vengono progettate in base alla planimetria della stanza.

Cucina moderna boiseire

In questo modo il committente ha la facoltà di decidere se privilegiare elementi a vista, dove riporre stoviglie e contenitori esteticamente decorativi, oppure spazi chiusi.
L’assoluta adattabilità di una cucina su misura permette non soltanto di scegliere i materiali costitutivi, ma anche le forme e dimensioni dei manufatti, per concretizzare i propri sogni.

Personalizzazione della boiserie

In una cucina classica è possibile ambientare boiserie in legno naturale, un materiale caldo e raffinato, utilizzabile per scansie e ripiani a giorno. Anche le pareti possono venire attrezzate con soluzioni personalizzate e in armonia con gli elettrodomestici, preferibilmente bianchi.

Per una cucina contemporanea la scelta più indicata è quella di orientarsi verso boiserie in legno laccato (lucido oppure opaco) con tonalità cromatiche neutre, a cui accostare cristallo e metallo.

cucina extra lusso

Indipendentemente dallo stile, qualsiasi cucina su misura offre prestazioni ed aspetto estetico nettamente superiori rispetto a quelle prodotte in serie.

Data la complessità della progettazione e realizzazione di questa tipologia di soluzioni è consigliabile affidarsi ad imprese con esperienza nel settore e, soprattutto, in grado di gestire sia la parte di progettazione che operativa. Da più di tre generazioni ci occupiamo di offrire un servizio “chiavi in mano”